La grande bellezza di Montesilvano

di Carmen Passariello (num. Dicembre 2018)

 

A Montesilvano bisogna rivoluzionare “il senso del bello” in architettura, urbanistica, paesaggistica, arredo & design per renderla attrattiva turisticamente sullo scenario internazionale.

La bellezza è un valore di cui Montesilvano ad oggi non può vantarsi e ciò le impedisce di competere con altre mete per originalità, estetica, fascino ed autenticità.

La sua architettura è fredda, anonima, caotica, in molti casi anche brutta, facendole perdere appeal nei mercati più prosperi ed esigenti sacrificando la nostra economia ed il commercio.

Ritengo necessario organizzare una conferenza su questo tema, invitando architetti, paesaggisti, costruttori, designers, artigiani, arredatori con lo scopo di formalizzare progetti di miglioramento.

Nel turismo l’immagine è un fattore importante, se non determinante, associata ad infrastrutture e servizi. Per questo motivo ritengo necessario sviluppare un progetto di sviluppo della bellezza da applicare alla nostra città.

Immagine di copertina di Lino Armellani

ph. @cladipo on instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *