Quali collegi in Abruzzo? (fonte sito web Ministero dell’Interno)

Quali collegi in Abruzzo? (fonte sito web Ministero dell’Interno)

Camera dei Deputati (14 deputati da eleggere in Abruzzo)

Il territorio nazionale è diviso nelle circoscrizioni elettorali costituiti 231 collegi uninominali ripartiti in ciascuna circoscrizione sulla base della popolazione.

Salvi i seggi assegnati alla circoscrizione Estero, i seggi sono ripartiti tra le liste e le coalizioni di liste attribuendo 231 seggi ai candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti validi in ciascun collegio uninominale.

Per l’assegnazione degli altri seggi ciascuna circoscrizione è ripartita in collegi plurinominali costituiti dall’aggregazione del territorio di collegi uninominali contigui e tali che a ciascuno di essi sia assegnato, di norma, un numero di seggi non inferiore a tre e non superiore a otto. Gli altri seggi sono assegnati nei collegi plurinominali e sono attribuiti, con metodo proporzionale, alle liste e alle coalizioni di liste a livello nazionale che abbiano superato lo sbarramento del 3% per le liste e del 10% per le coalizioni.

 

Collegi plurinominali e uninominali della circoscrizione Abruzzo della Camera dei Deputati (tab. A2 DL 12 dicembre 2017, n. 189)

Denominazione del collegio plurinominale Codice del collegio plurinominale Denominazione dei collegi uninominali appartenenti Codice dei collegi uninominali appartenenti Nome del Comune o dell’area sub-comunale con la maggiore ampiezza demografica del collegio uninominale
Abruzzo – 01 CP131_01 Abruzzo – 03 CU131_03 Pescara
Abruzzo – 04 CU131_04 Chieti
Abruzzo – 05 CU131_05 Vasto
Abruzzo – 02 CP131_02 Abruzzo – 01 CU131_01 L’Aquila
Abruzzo – 02 CU131_02 Teramo

 

 

Senato della Repubblica (7 senatori in Abruzzo)

Il territorio nazionale, con eccezione della Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste e del Trentino-Alto Adige/Südtirol, è suddiviso in 109 collegi uninominali nell’ambito delle circoscrizioni regionali. Nella regione Molise è costituito un collegio uninominale. I restanti collegi uninominali sono ripartiti nelle altre regioni proporzionalmente alla rispettiva popolazione.

In tali collegi uninominali risulta eletto il candidato che ha riportato il maggior numero di voti validi.

Per la assegnazione degli altri seggi ciascuna circoscrizione regionale è ripartita in collegi plurinominali costituiti, di norma, dall’aggregazione del territorio di collegi uninominali contigui e tali che a ciascuno di essi sia assegnato, di norma, un numero di seggi non inferiore a due e non superiore a otto. L’assegnazione dei seggi alle liste e alle coalizioni di liste nei collegi plurinominali si effettua con metodo proporzionale a livello regionale, sempre e solo a chi supera lo sbarramento del 3% per le liste e del 10% per le coalizioni.

 

Collegi uninominali della circoscrizione Abruzzo del Senato della Repubblica (tab. B1 DL 12 dicembre 2017, n. 189)

Denominazione del collegio plurinominale Denominazione dei collegi uninominali appartenenti Codice dei collegi uninominali appartenenti Comuni più ampi nel collegio uninominale
Abruzzo – 01 Pescara SU131_01 Pescara – Chieti – Montesilvano – Vasto – Lanciano – Francavilla al Mare – Sulmona – Ortona-– San Salvo – Spoltore – Città Sant’Angelo – San Giovanni Teatino – Penne
Abruzzo – 02 L’Aquila SU131_02 L’Aquila – Teramo – Avezzano – Roseto degli Abruzzi – Giulianova – Martinsicuro – Silvi – Pineto – Alba Adriatica – Tortoreto – Celano – Atri

 

 

Collegio plurinominale della circoscrizione Abruzzo del Senato della Repubblica (tab. B2 DL 12 dicembre 2017, n. 189)

Denominazione del collegio plurinominale Codice del collegio plurinominale Denominazione dei collegi uninominali appartenenti Codice dei collegi uninominali appartenenti Nome del Comune o dell’area sub-comunale con la maggiore ampiezza demografica del collegio uninominale
Abruzzo – 01 SP131_01 Abruzzo – 01 SU131_01 Pescara
Abruzzo – 02 SU131_02 L’Aquila

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *