Procedura per l’ottenimento gratuitamente di presidi ortopedici per gli invalidi

A cura di Farmacia Vestina (num. Aprile 2019)

AVENTI DIRITTO

Spettano alle persone che hanno un’invalidità riconosciuta.

A CHI RIVOLGERSI

Alla Farmacia Vestina

DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE

1  Presso il proprio medico di Famiglia produrre una ricetta per visita specialista , prenotare la visita specialista

2  Prescrizione del presidio richiesto, rilasciata da un Medico specialista (fisiatra, ortopedico, neurologo ecc.) facente parte di una struttura pubblica, su apposito modulo denominato Allegato

3  Fotocopia del certificato di invalidità

4  Fotocopia della Tessera Sanitaria (oppure  del Codice Fiscale)

5  Fotocopia di un documento d’identità

 

AUTORIZZAZIONE e COLLAUDO

Ci sono due possibilità:

  • Dietro previa autorizzazione, la Farmacia Vestina, si impegna a presentare tutti i documenti forniti dal cliente, presso la Asl di competenza; L’UFFICIO PROTESI rilascia, dopo un certo periodo (circa un mese), l’autorizzazione alla fornitura del presidio.  La Farmacia Vestina si impegna a ritirare suddetta autorizzazione e provvederà sempre dietro previa delega al collaudo, dopodiché provvederà a fornire il presidio al cliente.

 

  • Il cliente va direttamente presso la Asl di competenza, dopodiché L’UFFICIO PROTESI rilascia, dopo un certo periodo (circa un mese), l’autorizzazione alla fornitura del presidio.
    Detta autorizzazione va consegnata alla Farmacia Vestina che provvederà a fabbricare e consegnare il presidio (o a sceglierlo e a consegnarlo se trattasi di prodotto già pronto). Successivamente torna presso la Asl di competenza ed effettua il collaudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *